Notizie regionali

Attentato a Marsiglia,arresti a Chiasso

SwissTXT

10.10.2017 - 15:49

SwissTXT

I due tunisini arrestati ieri al centro per richiedenti asilo di Chiasso sono marito e moglie: l'uomo, conferma la polizia federale, è il fratello dell'attentatore di Marsiglia, che lo scorso 1° ottobre ha accoltellato a morte due giovani donne prima di essere abbattuto dalla polizia. L'attacco è stato rivendicato dallo Stato islamico. Fedpol, si legge in un comunicato, ha ordinato oggi, martedì, l'espulsione della coppia, questo sulla base della minaccia rappresentata per la sicurezza interna della Svizzera. L'uomo finito in manette era già noto ai servizi di polizia esteri per i suoi legami con il terrorismo di matrice jihadista.

Tornare alla home page

SwissTXT