Bomba d'acqua sul Luganese, David: «Le situazioni che temiamo di più»

SwissTXT / sam

28.7.2021

Noranco: Maltempo e disagi a causa delle forti precipitazioni. Nella foto la zona di Grancia dove la strada cantonale é completamengte allagata, zona fortemente colpita dal maltempo che stà causando forti disagi in Ticino.
© Ti-Press / Alessandro Crinari
La strada cantonale a Grancia è completamente allagata
Ti-Press

Le forti precipitazioni che nelle ultime ore hanno colpito il Ticino hanno provocato diversi smottamenti, allagamenti e ingenti danni, ma fortunatamente non ci sono feriti. Allerta fino a stasera, ma tempo instabile anche nei prossimi giorni.

SwissTXT / sam

28.7.2021

«Siamo confrontati con una situazione difficile nel Sottoceneri. Ieri era stato colpito soprattutto il Mendrisiotto, oggi il Luganese. Sono le situazioni che temiamo di più perché arrivano dopo già prolungate precipitazioni dei giorni e delle settimane scorse. Questi temporali violenti sono quelli che provocano i danni maggiori perché arrivano in una situazione di terreno già saturo», spiega ai microfoni della RSI Roland David, presidente della Commissione cantonale pericoli naturali.

La capacità di drenaggio del terreno essendo limitata ha come conseguenza che «Quando si vivono episodi di precipitazioni molto violente come quelle di questa mattina i riali riescono a trasportare molto più materiale e poi tutto il sistema collassa», osserva.

«Adesso abbiamo un territorio che presenta delle ferite aperte e la priorità è monitorarle. Poi dovremo capire nelle prossime ore come evolverà la situazione e vedere dove andranno a colpire le prossime eventuali cellule temporalesche», conclude David.

Allerta fino a sera, ma tempo instabile anche nei prossimi giorni

Meteosvizzera ha emesso un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) per temporali valida fino alle 18:00 di mercoledì sera per tutto il Cantone.

Stando agli esperti, infatti, «una zona depressionaria posizionata sulle Isole Britanniche fa affluire anche oggi aria umida e instabile verso la Svizzera. Aria più secca raggiungerà la regione alpina fra giovedì e venerdì apportando una temporanea stabilizzazione, prima dell'arrivo di un'altra perturbazione nel fine settimana».

Nella prima parte della giornata di mercoledì sarà dunque ancora molto nuvoloso con rovesci e temporali, localmente di forte intensità. Ma poi ci sarà un graduale passaggio a tempo asciutto con qualche schiarita.

Allerta 3 fino a mercoledì sera in Ticino
Allerta 3 fino a mercoledì sera in Ticino
MeteoSvizzera

Giovedì mattina sarà quindi abbastanza soleggiato, ma nella seconda parte della giornata ci sarà lo sviluppo di qualche cumulo e lungo le Alpi non è escluso qualche rovescio o temporale. Venerdì sarà inizialmente abbastanza soleggiato nonostante qualche banco di nubi alte, ma nel corso della giornata ci sarà lo sviluppo di cumuli seguito da rovesci e temporali, più probabili lungo le Alpi.

Per quanto riguarda il fine settimana, sabato mattina sarà abbastanza soleggiato, con però in seguito un aumento della nuvolosità seguito da alcuni rovesci e temporali. Domenica nuvoloso con rovesci o temporali, in possibile cessazione verso sera.