Casi di rigore, ecco le regole per le aziende ticinesi

Swisstxt

29.1.2021 - 13:39

Stefano Rizzi e Christian Vitta in conferenza stampa
tipress

I primi aiuti alle aziende considerate casi di rigore saranno versati in Ticino nella seconda metà di febbraio.

Da lunedì prossimo, il primo febbraio, saranno online tutte le indicazioni sulla pagina www.ti.ch/casidirigore e da giovedì si potranno inoltrare le domande, ha spiegato il consigliere di Stato Christian Vitta in una conferenza stampa a Bellinzona.

Se ne attendono al momento «da 4- a 6'000» per un ammontare che dovrebbe «superare i 100 milioni di franchi». I criteri principali sono noti (almeno il 40% di perdita di cifra d'affari o, per i casi agevolati, almeno 40 giorni di obbligo di chiusura a partire da novembre).

Sono fissate anche ora le soglie massime per gli aiuti per ogni singolo settore toccato.

Tornare alla home page

Swisstxt