È corsa al vaccino in Ticino

Swisstxt

13.12.2021 - 07:34

Nell'immagine d'illustrazione il vaccino Moderna anti Covid-19 è in preparazione a Berna.
Immagine illustrativa.
Keystone / Peter Klaunzer

Si è registrato un vero e proprio boom  di prime dosi somministrate in Ticino nel fine settimana. Pedevilla: «Cresceranno ancora il prossimo weekend con l’introduzione delle nuove norme anti-Covid».

Swisstxt

13.12.2021 - 07:34

Importante aumento del numero di prime dosi di vaccino anti-Covid-19 somministrate in Ticino: nel fine settimana sono state eseguite 750 iniezioni, il 25% in più rispetto al weekend precedente.

Da inizio dicembre le persone che hanno deciso di immunizzarsi sono state 2'900, con una crescita del 43% rispetto al mese precedente

La progressione, ha spiegato alla RSI il caposezione militare e protezione della popolazione Ryan Pedevilla, è legata all'annuncio del Consiglio federale dell'arrivo di nuova restrizioni.

«Ma – ha aggiungo – c’è anche il fatto che c’è la paura del contagio, la voglia di tranquillizzare i propri cari e anche magari di passare un Natale non in quarantena ma in tranquillità».

«Avremo probabilmente ancora una fiammata durante il prossimo fine settimana, dopo che il Governo renderà note le sue decisioni», aggiunge l’alto funzionario.

Somministrate 45'000 dosi di richiamo

Per quanto riguarda la dose di richiamo, il booster, «finora sono state somministrate 45’000 dosi, pari al 15% della popolazione ticinese», continua alla RSI Ryan Pedevilla.

Attualmente, è inoltre possibile farsi vaccinare nelle farmacie e negli studi medici, una capillarità che rappresenta «una chance ulteriore per tutti, che però forse non viene sfruttata appieno, ma medici e farmacie sono presenti e sono un tassello supplementare che permettono di eseguire quasi 1'000 vaccinazioni in più ogni giorno».

Il capo della sezione militare ricorda anche che, presentando un test sierologico che dimostra che si è stati in contatto con il SarsCoV-2 e che quindi si dispone degli anticorpi, con un’unica dose di vaccino si ottiene un certificato Covid che ha la stessa validità di quello rilasciato a chi è completamente vaccinato o guarito dalla malattia.

Swisstxt