Due nuove ditte a Biasca, futuro ottimistico

SwissTXT

19.2.2020 - 17:02

C'è ottimismo per il futuro di Biasca e della sua zona industriale
Source: Keystone

Ha suscitato ottimismo in Riviera il possibile rilancio della zona industriale di Biasca grazie all’arrivo previsto di due aziende che porterebbero alla creazione di oltre cinquanta posti di lavoro.

A fare da contraltare c’è l’annuncio della chiusura della Intervalves, che causerà la perdita di venticinque impieghi, ma vista la situazione congiunturale, l’impressione legata al citato insediamento nella zona industriale di Biasca delle due ditte è positiva.

Stefano Melera, area manager dell’Ente regionale di sviluppo Bellinzonese e Valli, ribadisce l’ottimismo, ricordando come nella zona stiano sorgendo le sedi di due aziende presto operative.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT