In Ticino aumentano casi e ospedalizzati, nei Grigioni calano

Swisstxt

9.1.2022 - 10:15

Meno contagi e ospedalizzazioni nei Grigioni
Meno contagi e ospedalizzazioni nei Grigioni
Keystone

In Ticino e nei Grigioni, nelle ultime 24 ore, si è assistito a una tendenza inversa per quel che riguarda il numero di casi e dei pazienti in ospedale: in un Cantone sono aumentati, nell'altro diminuiti.

Swisstxt

9.1.2022 - 10:15

In Ticino domenica vengono segnalati 1'435 nuovi contagi, ossia 187 più di ieri, sabato, e un ulteriore decesso.

Le persone ricoverate sono 166 (+10) e 11 si trovano in cure intense (-4). In totale, da inizio pandemia, in Ticino sono stati registrati 65'205 casi di contagio confermati e 1'062 decessi legati alla malattia.

Nel cantone sono 15'000 circa le persone in isolamento perché risultate positive e, si stima, 22'000 quelle in quarantena.

A venerdì, sono state somministrate 603'795 dosi di vaccino: il 70,7% della popolazione è immunizzata e il 29,5% ha ricevuto anche il booster.

Tendenza inversa nei Grigioni

Sono scesi sotto quota mille (947 per l'esattezza) i nuovi casi di contagio dovuti alla pandemia di Covid-19 registrati nel canton Grigioni. Non vengono, neppure oggi, domenica, segnalati nuovi decessi. Il totale dei casi confermati è quindi di 38'886, mentre i morti a causa della malattia sono 234.

Calano anche i pazienti ricoverati: attualmente nei nosocomi retici ci sono 32 persone (-9). Di queste 22 sono assistite in reparto (-8) mentre 10 (-1) sono curate in terapia intensiva; 9 pazienti (invariato) sono sottoposti a ventilazione.

In quarantena nei Grigioni risultano 1'689 persone e 7'999 sono in isolamento.

Swisstxt