Fiere

Grigioni, una partecipazione «davvero pazzesca» all'OLMA 2022

danu, ats

30.3.2022 - 12:03

I Cantone dei Grigioni si presenterà alla prossima OLMA per fare sfoggio delle sue variegate sfaccettature, composte da cultura, ambiente, tradizione, innovazione, formazione, ricerca, lavoro e vacanze.
I Cantone dei Grigioni si presenterà alla prossima OLMA per fare sfoggio delle sue variegate sfaccettature, composte da cultura, ambiente, tradizione, innovazione, formazione, ricerca, lavoro e vacanze.
Keystone

Il Cantone dei Grigioni sarà ospite d'onore alla prossima OLMA a San Gallo che si terrà dal 13 al 23 ottobre 2022. Vuole presentarsi, combinando innovazione e tradizione, quale territorio in cui vivere, lavorare, formarsi, ricercare e trascorrere le vacanze.

danu, ats

30.3.2022 - 12:03

Secondo la nota odierna del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, in occasione della prossima fiera agricola sangallese, il Cantone dei Grigioni vuole mostrarsi in una modalità «davvero pazzesca», combinando virtuosamente le sue svariate offerte e le sue caratteristiche.

Non è soltanto il cantone più esteso della Svizzera, trilingue, in cui passare le ferie, si scrive nel comunicato. È anche luogo in cui vivere all'interno di un paesaggio naturale, con un'offerta avvincente a livello formativo e con la presenza di importanti istituti di ricerca.

Per undici giorni, dal 13 al 23 ottobre 2022, alla fiera svizzera dell'agricoltura e dell'alimentazione di San Gallo sarà possibile vivere questa molteplicità grigionese in maniera affascinante, sorprendente e tuttavia autentica, all'insegna dello slogan «davvero pazzesco».

In qualità di cantone ospite, dopo la sua presenza di 19 anni fa, i Grigioni potranno organizzare la festa di apertura, caratterizzata dal tradizionale corteo che attraverserà il centro della città di San Gallo. Vi parteciperanno circa 700 persone provenienti da ogni sua vallata.

olma22.gr.ch

danu, ats