Covid

Mille contagi a Capodanno in Ticino, in aumento i casi nei Grigioni

Swisstxt

2.1.2022 - 08:36

Sono 455 nei Grigioni le persone contagiate registrate dalle autorità nelle ultime 24 ore
Sono 455 nei Grigioni le persone contagiate registrate dalle autorità nelle ultime 24 ore
Keystone

Sono 1'038 i contagi registrati nel giorno di Capodanno in Ticino ed è stato segnalato un decesso.

Swisstxt

2.1.2022 - 08:36

Un numero nettamente inferiore a quello dei quattro giorni precedenti, ma per sapere se questo possa essere indicativo di un'inversione di tendenza, e non un effetto della giornata festiva, bisognerà attendere.

Il bollettino dell'Ufficio del medico cantonale, tornato quotidiano 7 giorni su 7, annuncia anche un nuovo decesso. Da inizio pandemia i morti sono 1'048.

Torna inoltre a crescere il numero dei pazienti ricoverati in ospedale, ora 138. Per ritrovare un dato superiore bisogna andare indietro fino al 3 febbraio del 2021. La situazione è stabile invece nei reparti di cure intense, dove si trovano attualmente 16 persone.

Grigioni, in aumento i casi attivi

Nei Grigioni le nuove infezioni sono 455 (31'782 in totale) e sono aumentati pure i casi attivi nel cantone che toccano quota 3’737 (+335).

Si segnala un nuovo decesso, il che porta il totale da inizio pandemia da coronavirus a 230 morti. Le persone ricoverate negli ospedali grigionesi a causa del Covid-19 sono 38 (+1), con 28 pazienti curati in reparto (-1), mentre dieci sono in terapia intensiva e tutti sono sottoposti a ventilazione.

Attualmente 1'844 persone sono in quarantena, mentre 3’737 sono poste in isolamento. Le regioni con il maggior numero di nuovi contagi sono Prattigäu/Davos (79) e Maloja (71). In Moesa sono 57.

Swisstxt