Oltre 350 nuovi casi tra Ticino e Grigioni

Swisstxt / sam

28.11.2020 - 10:35

Immagine d'illustrazione
keystone

Continuano a essere numeri importante quelli che riguardano i nuovi contagi registrati di giorno in giorno a sud delle Alpi, ma la situazione sembra essere piuttosto stabile.

Nelle ultime 24 ore in Ticino sono state registrate ulteriori 246 infezioni dovute al coronavirus. Sette sono le persone decedute, come rileva il bollettino quotidiano diffuso dall'Ufficio del medico cantonale.

Attualmente sono 352 le persone ricoverate negli ospedali Covid-19 ticinesi, ovvero 32 in più rispetto al giorno precedente. Di queste, 39, sono, ad oggi, nei reparti di terapia intensiva. Rispetto alle 24 ore precendenti 33 persone hanno potuto lascire gli ospedali.

Globalmente in Ticino si contanto 15'457 casi di infezione da inizio pandemia e complessivamente 530 decessi. I test positivi sono il 24% del totale.

La situazione nei Grigioni

Nei Grigioni, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 108 nuovi casi (il giorno precedente erano 80). I casi attualmente attivi a livello cantonale salgono così a 777 (con un aumento di 93). Queste persone sono in isolamento, mentre altre 1’090 si trovano in quarantena.

Due persone sono morte a causa del Covid-19. Una persona è stata dimessa dall’ospedale. I ricoverati in terapia intensiva, aggiungono le autorità retiche, sono 9 (+2). Il numero dei malati sottoposti a ventilazione artificiale rimane invariato (5).

Tornare alla home page

Swisstxt / sam