Notizie regionali

"Buona scuola Grigioni", iniziative bocciate

SwissTXT

25.11.2018 - 17:38

Immagine d'illustrazione (archivio).
Keystone

Anche nei Grigioni il tentativo di attacco al Piano di studio 21, avviato nelle scuole dell'obbligo della Svizzera tedesca la scorsa estate, è fallito: la doppia iniziativa "Buona scuola Grigioni" è stata respinta dai cittadini grigionesi chiamati alle urne.

I piani di studio della scuola dell'obbligo restano di competenza degli specialisti ed esperti di pedagogia. "Buona scuola Grigioni - codecisione riguardo a importanti questioni relative all'istruzione" e "Buona scuola Grigioni - codecisione riguardo ai programmi didattici", sono state bocciate, la prima (costituzionale) con il 74,69% di voti contrari e la seconda (legislativa) con il 76,34% di no.

Tornare alla home page

SwissTXT