IRB, posata la prima pietra

SwissTXT

5.3.2018 - 12:42

©Ti-Press
Source: ©Ti-Press

Il nuovo edificio "Nel Parco" che sorgerà a Bellinzona per ospitare l'Istituto di ricerca in biomedicina (IRB), l'istituto oncologico di ricerca e parte dei laboratori del Neurocentro, inizia a concretizzarsi.

Lunedì, infatti, è stata posata la prima pietra: un contenitore in metallo contenente gli atti costitutivi. L'opera, fortemente voluta dalla Fondazione IRB, che si è assunta l'onere per la realizzazione del progetto con il sostegno della città di Bellinzona, del canton Ticino, della Confederazione, dell'USI e di altri enti anche privati, ospiterà circa 200 ricercatori.

Tornare alla home page

SwissTXT