Le mazzette portano in Ticino

SwissTXT

25.7.2018 - 13:14

L'inchiesta delle fiamme gialle
Source: ©Ti-Press/Gabriele Putzu

Un imprenditore ticinese sarebbe coinvolto nell'inchiesta sul comune italiano di Foppolo e l'azienda Brembo Ski, partita dall'incendio di un impianto di risalita nel 2016 e che sta rivelando un giro di tangenti dalle dimensioni inaspettate.

La guardia di finanza, riporta mercoledì Bergamonews, ha condotto una serie di perquisizioni che si sono spinte fino alla Massinvest, una fiduciaria con sede a Mendrisio. Il Ministero pubblico ticinese, da noi contattato, si è limitato a confermare di aver effettivamente realizzato delle perquisizioni ieri mattina su richiesta delle autorità italiane.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT