Lugano, Tiziano Galeazzi ha deciso, accetta la carica in Municipio

Swisstxt

30.8.2021 - 14:43

Tiziano Galeazzi, capogruppo UDC in consiglio comunale a Lugano, con la lettera con la quale comunica ufficialmente alla cancelleria e al Municipio di accettare la carica di municipale in sostituzione dello scomparso Marco Borradori.© Ti-Press / Davide Agosta
Tiziano Galeazzi, capogruppo UDC in consiglio comunale a Lugano, con la lettera con la quale comunica ufficialmente alla cancelleria e al Municipio di accettare la carica di municipale in sostituzione dello scomparso Marco Borradori.© Ti-Press / Davide Agosta
© Ti-Press

Il politico dell’UDC ha accettato di occupare il seggio rimasto vacante dopo la morte improvvisa del sindaco Marco Borradori.

Swisstxt

30.8.2021 - 14:43

Tiziano Galeazzi sarà il nuovo municipale di Lugano: il consigliere comunale dell’UDC ha infatti sciolto le riserve e ha consegnato lunedì in cancelleria comunale una lettera con la quale dichiara di accettare l’invito dell’ Esecutivo cittadino di occupare il seggio, rimasto vacante dopo la morte del sindaco Marco Borradori.

Capogruppo democentrista in Consiglio comunale, è il primo subentrante della lista LEGA-UDC delle scorse elezioni comunali. L’insediamento è previsto per giovedì prossimo, 2 settembre. 

«Ho accettato per una questione di cuore»

Sempre durante la seduta del Municipio, si procederà alla ripartizione dei dicasteri e si aprirà così la procedura per la ricerca di un nuovo sindaco.

Ai microfoni della RSI ha detto: «Ho deciso di accettare per una questione di cuore, io e Borradori siamo stati amici per 27 anni, ma anche per rispetto dei cittadini e per gratitudine nei confronti degli elettori; non ho preferenze per quanto riguarda il dicastero, sono l’ultimo arrivato, vedremo cosa mi verrà proposto».

Swisstxt