Lugano punta sulla Foce

SwissTXT

3.5.2019 - 08:18

Modello «Lugano Marittima» per l'estate della Foce
Source: Tipress

Dodici esercenti – secondo quanto riporta venerdì il Corriere del Ticino – si sono aggiudicati il concorso per gestire i tre spazi aggregativi della Città da giugno ad agosto, con un mese di proroga per quello sulla Foce.

«Dato che si tratta di una prima – spiega il capo dicastero Roberto Badaracco al giornale – gli esercenti volevano un po' più di respiro, visto l'investimento che viene loro richiesto».

Claudio Chiapparino vorrebbe creare – come spiega lui stesso al quotidiano di Muzzano – una sorta di «Lugano Marittima, distinguendola dal villaggetto in centro che è già una realtà consolidata». Precisa anche che verrà rispettato l'aspetto ambientale e naturalistico.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT