Migranti, Losone voterà

SwissTXT

2.11.2017 - 12:44

L'ultima parola sulla riapertura del centro per migranti all'ex caserma San Giorgio spetterà ai cittadini di Losone.

Lo ha spiegato il sindaco, Corrado Bianda, al Corriere del Ticino. La Segreteria di Stato della migrazione, finora, si è limitata a prendere contatti, poiché è alla ricerca di soluzioni temporanee, dal 2019 fino all'apertura del Centro federale previsto nel Mendrisiotto - si legge sul quotidiano. Se questi contatti dovessero avere un seguito, allora si dovrà prima passare attraverso una consultazione popolare. In seguito il Municipio dovrà elaborare un messaggio all'indirizzo del Consiglio comunale, chiamato a esprimersi.

Tornare alla home page

SwissTXT