Lutto

Addio a Vittorio Barino, regista e autore di commedia ticinese

Swisstxt / Red

2.12.2022 - 19:59

Vittorio Barino
Vittorio Barino

Vittorio Barino è morto venerdì. La conferma del decesso è arrivata dal fratello.

Swisstxt / Red

2.12.2022 - 19:59

Come ricorda la RSI, grande regista di teatro e televisione, autore di commedie dialettali, Vittorio Barino nasce il 13 giugno 1935. Cresciuto a Riva San Vitale, frequenta il ginnasio a Mendrisio, il collegio Maria Hilf a Svitto, la Hochschule a San Gallo, conseguendo la laurea in scienze economiche.

Appassionato di teatro e di cinema, bravo disegnatore, effettua uno stage allo Stadttheater di Basilea e alla Pathé Film di Parigi, poi a Londra, sempre come assistente di regia nel cinema.

La sua carriera inizia come cartoonist e disegnatore di vignette per giornali di tutta Europa, attività che aveva svolto fino agli anni Settanta, quando entra alla RSI come regista teatrale e cinematografico.

A capo del Dipartimento spettacolo della RSI

È capo del Dipartimento spettacolo della RSI, divenuto Dipartimento spettacolo e musica nel 1992, e regista di numerosi sceneggiati e film per la televisione tra cui: «La röda la gira».

Nel 1990 dirige «Il Voltamarsina» (1990) sceneggiato tratto dal romanzo di Don Francesco Alberti (una produzione RSI), trasmesso in tre puntate nel 1991 e «La maestra di Muzzano», sceneggiato per la RSI ispirato alla figura della maestra e pedagogista ticinese Maria Boschetti Alberti, trasmesso nel 1997.

Swisstxt / Red