Covid

Nessun decesso per Covid da un mese in Ticino

Swisstxt

28.6.2021 - 10:20

In Ticino non si registrano morti legate al Covid-19 da un mese. Durante il weekend la situazione sul fronte pandemico è migliorata.

Lugano: spiaggia sul lungolago, turismo locale estivo. Nella foto l'istallazione estiva temporanea ideata dalla città di Lugano per migliorare gli accessi al lago dalla città. SabBia e sdraio sulle sponde del lago Ceresio. © Ti-Press / Francesca Agosta
Immagine illustrativa. una spiaggia sul Lago di Lugano, la scorsa estate.
© Ti-Press / Ti-Press

Swisstxt

28.6.2021 - 10:20

Da un mese a questa parte sul territorio ticinese non si sono registrati decessi legati alla patologia provocata dal Sars-CoV-2.

Il totale dei decessi dall’inizio delle pandemia è fermo a 995 dal 27 maggio. La maggior parte dei lutti (605) è avvenuta nel corso della seconda ondata iniziata lo scorso settembre.

Nel 2021 le pesone morte a causa della malattia provocata dal coronavirus sono state 210, in maggioranza concentrate a gennaio, quando la campagna vaccinale era solo agli inizi.

Da inizio febbraio non vi sono più stati decessi per Covid-19 nelle case per anziani dove sono invece stati registrati alcuni contagi sporadici (1 ad aprile e 2 a maggio).

Otto casi in tre giorni

I casi registrati tra venerdì e domenica sono stati 8, mentre lunedì scorso ne erano stati annunciati 19. Nella prima settimana delle vacanze scolastiche sono state complessivamente accertate 20 positività.

Stabile invece la situazione negli ospedali dove c’è sempre un paziente ricoverato a causa del Covid-19.

Nelle ultime 24 ore nei Grigioni è stato registrato un nuovo contagio, secondo i dati aggiornati domenica mattina dalle autorità, per un totale di 13’615 da inizio pandemia. Negli ospedali del cantone, ci sono 2 soli pazienti.

Swisstxt