Nonostante la pioggia

Penuria d'acqua nel Mendrisiotto

SwissTXT / pab

9.7.2021

marzo - Mendrisio, Acquedotto comunale.  Digitalfoto Davide Agosta

2000
L'acquedotto comunale di Mendrisio
archivio Ti-Press

Come quasi ogni estate, il Mendrisiotto fa i conti con una penuria d'acqua. Un fatto che potrebbe sorprendere vista la pioggia caduta in Svizzera negli ultimi giorni.

SwissTXT / pab

9.7.2021

Le ultime precipitazioni non sono però state sufficienti per approvvigionare le fonti. Così anche questa volta la popolazione è invitata a un uso più parsimonioso della propria acqua.

Le Aziende Industriali invitano per esempio a limitare al minimo l'irrigazione di orti e giardini, a sospendere il lavaggio di piazzali e auto e a non sprecare acqua potabile.

Tra i motivi per cui nel Mendrisiotto c'è spesso poca acqua, ci sono le fonti carsiche a produzione variabile: con le rocce solubili l’acqua può penetrare nel sottosuolo, scavare vie profonde, e risultare così meno presente o addirittura assente in superficie.

La soluzione a questo problema non è però distante. Si chiama acquedotto a lago, un progetto di cui si è parlato per 40 anni ed è finalmente in fase realizzativa. Entrerà in funzione fra 4-5 anni al costo di una cinquantina di milioni di franchi.