Preonzo, altri aiuti per le aziende

SwissTXT

24.4.2020 - 10:39

Veduta del comune di Preonzo.
Ti-Press / Archivio

Il Consiglio di Stato ha licenziato il messaggio per lo stanziamento di un ulteriore credito complessivo di oltre 3 milioni di franchi destinato a finanziare un'altra azienda, la Betra SA, che ha deciso di abbandonare l’area industriale di Preonzo, nel Comune di Bellinzona, minacciata dai movimenti della parete rocciosa e dal pendio della frana, da cui scendono detriti.

Con la partenza di Betra SA rimarrà ancora operativa un’unica azienda nella zona industriale di Preonzo, ossia la Ecotecnology SA. Al progetto iniziale del 9 aprile 2013 (che prevedeva un credito di 9'002'086 di franchi) avevano aderito solo 5 aziende su 7.

Tornare alla home page

SwissTXT