Notizie regionali

Presunto molestatore sospeso ad Amazon

SwissTXT

13.10.2017 - 10:36

SwissTXT

Roy Price, capo della produzione cinematografica di Amazon, è stato sospeso a causa di molestie sessuali. A puntare il dito contro di lui è Isa Hackett, produttrice 51enne, che si è sentita incoraggiata a far sentire la propria voce dalla divulgazione dello scandalo di questi ultimi giorni a Hollywood per le accuse a Harvey Weinstein. Il caso risale all'estate del 2015. I due si erano conosciuti a una cena, lui l'avrebbe poi invitata a una festa e durante il tragitto in taxi avrebbe iniziato a farle delle proposte in un linguaggio crudo e volgare nonostante un chiaro rifiuto iniziale.

Tornare alla home page

SwissTXT