Psichiatra in aula tra un mese

SwissTXT

4.9.2019 - 15:13

Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/AP/THOMAS KIENZLE

Il Tribunale penale cantonale ha fissato al 7 ottobre la data del processo a carico dello psichiatra del Luganese che tra il 2012 e il 2018 avrebbe abusato sessualmente di 8 pazienti.

Per sette dei casi ipotizzati l'accusa è di sfruttamento dello stato di bisogno. In uno si parla invece di atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere.

Il medico dovrà rispondere anche di truffa alle casse malati, per avere fatturato alle assicurazioni le sedute in cui sarebbero avvenuti i soprusi. In totale si parla di circa 10'000 franchi.

La procura chiederà una pena compresa tra i due e i cinque anni di carcere.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT