Non luogo a procedere

Rimborsi, terzo nulla di fatto

SwissTXT

26.9.2018 - 10:30

Matteo Pronzini
Matteo Pronzini
Source: ©Tipress

Terzo decreto di non luogo a procedere per Matteo Pronzini in relazione alla vicenda dei rimborsi.

Lo segnala una nota stampa del Ministero pubblico. Il 27 agosto, ricordiamo, il deputato del Movimento per il socialismo aveva scritto al PG Andrea Pagani chiedendo di rivalutare dal profilo penale la situazione venutasi a creare dopo i decreti d'abbandono di febbraio e marzo.

Un decreto di non luogo a procedere è stato firmato da Pagani anche in merito alla denuncia penale nei confronti del deputato presentata da quattro consiglieri di Stato. "Anche in questo caso, non sono risultati adempiuti gli elementi soggettivi costitutivi dei reati penali ipotizzati".

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT