Pandemia

Un morto di Covid in Ticino dopo due settimane senza decessi

Swisstxt

30.8.2021 - 10:52

La situazione pandemica a livello di contagi in Ticino e nei Grigioni sembra, dopo i numeri alti delle ultime settimane, stabilizzarsi. Tendenze diverse per i reparti di cure intense nei due cantoni. 

Immagine illustrativa
Immagine illustrativa
© Keystone - ATS / Ti-Press / archivio

Swisstxt

30.8.2021 - 10:52

Durante il fine settimana, in Ticino si è registrato un nuovo decesso legato al Covid-19: non succedeva dal 12 agosto. Il bilancio complessivo delle vittime sale così a 998 morti da inizio pandemia.

I contagi sono invece stati 99 in 48 ore, contro i 135 della scorsa settimana. Contemporaneamente il numero dei ricoveri è sceso, passando dai 41 di venerdì ai 33 di oggi. Sale invece il numero dei pazienti in cure intense: sono cinque, mentre venerdì erano quattro.

Resta invece stabile la situazione negli ospedali grigionesi, dove sono 16 le persone ricoverate a causa del Covid-19. Un paziente in meno risulta nei reparti di cure intense, dove se ne contano quattro, tre dei quali sono sottoposti a respirazione artificiale.

I nuovi casi di Sars-CoV-2 segnalati nelle ultime 24 ore sono 28, dato in calo rispetto ai giorni scorsi ma più alto di quello registrato una settimana fa.

Swisstxt