Ministero pubblico: verso un procuratore in più

SwissTXT

12.9.2018 - 15:29

Bellinzona: conferenza Consiglio di Stato e Ministero Pubblico. Nella foto da sinistra il Procuratore Generale Andrea Pagani con il Consigliere di Stato Norman Gobbi dopo l'incontro per discutere sui vari dossier di attualità.
Ti-Press

Il Consiglio di Stato ticinese è "meno scettico" sulla richiesta di nominare un procuratore straordinario al Ministero pubblico, come ha detto il direttore del Dipartimento delle istituzioni, Norman Gobbi, al termine di un incontro con il procuratore generale Andrea Pagani.

Il confronto ha avuto luogo mercoledì mattina ed è stato definito da entrambi "franco e trasparente". L'introduzione di un aiuto supplementare, per cinque anni, sarebbe "una misura d'urgenza" per permettere ai procuratori di svolgere al meglio il loro lavoro perché, per dirla con le parole del PG, "una giustizia che non è celere non è una giustizia".

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT