Vogorno, bloccato nella melma, salvato dalla Rega

Swisstxt

7.1.2022 - 14:45

È intervenuta anche la Rega
RSI

Un escursionista è rimasto immobilizzato per diverso tempo nella densa melma che si è formata in seguito allo svuotamento del bacino idroelettrico di Vogorno. 

Swisstxt

7.1.2022 - 14:45

La diga della Verzasca, giova ricordarlo, è stata svuotata di recente per permettere la revisione totale della struttura.

Il malcapitato, un 64enne cittadino svizzero domiciliato nel canton Zurigo, viste le condizioni della zona, è stato recuperato grazie all’utilizzo di un argano della REGA. È stato poi elitrasportato all’ospedale per accertamenti. Ha riportato leggere ferite.

Oltre all'equipaggio della REGA sul posto sono intervenuti pure i militi del Soccorso Alpino Svizzero (SAS), oltre che quelli della Polizia cantonale e della Polizia Intercomunale del Piano.

Alla luce dell’importante affluenza nella zona e dei casi simili registrati nella zona, la polizia cantonale sconsiglia vivamente l’accesso al sito.

Swisstxt