Asilo: rifugiati costeranno 1 miliardo

ATS

15.9.2019 - 14:41

Buchs accoglieva così i rifugiati, nel settembre 2015.
Source: KEYSTONE/DOMINIC STEINMANN

L'onda lunga dell'arrivo in massa di richiedenti l'asilo nel 2015 comporterà nei prossimi tre anni per i comuni un aumento dei costi pari a 1 miliardo di franchi.

La cifra si basa su una stima effettuata sulla base delle previsioni di sei cantoni, riferisce oggi la SonntagsZeitung. Da solo il canton Berna si aspetta sino al 2022 oneri supplementari per 140 milioni.

Questo poiché la Confederazione si ritira dal finanziamento dei rifugiati riconosciuti e di quelli che beneficiano di una accoglienza temporanea dopo rispettivamente cinque e sette anni. Per alcuni comuni questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte, osserva il domenicale.

Tornare alla home page

ATS