In 2000 in piazza a Basilea contro il razzismo

ATS

6.6.2020 - 13:53

Manifestazione contro il razzismo ieri a Bienne
Source: KEYSTONE/Adrian Reusser

Circa 2000 persone sono scese in piazza nel primo pomeriggio a Basilea per una manifestazione non autorizzata contro il razzismo. 

La polizia era presente, ha distribuito volantini recanti le direttive sanitarie del Consiglio federale, ma non è intervenuta. Alcuni partecipanti hanno a loro volta distribuito mascherine protettive.

Allo slogan «Black Lives Matter»

Rifacendosi allo slogan «Black Lives Matter», i presenti hanno denunciato in Barfüsserplatz la discriminazione e la violenza perpetrata dalla polizia nei confronti dei neri.

Ieri oltre 1000 persone si erano radunate a Bienne (BE) per una manifestazione simile. Nel pomeriggio sono attese dimostrazioni contro il razzismo anche in altre città elvetiche.

Nonostante le restrizioni legate alla pandemia, negli ultimi giorni migliaia di persone sono scese in strada in molte città europee dopo l'uccisione di George Floyd, un afroamericano di 46 anni, durante una brutale operazione di polizia a Minneapolis, negli Stati Uniti.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS