Sessione

Molti temi sul tavolo, tra cui la trasparenza e il pass Covid per Palazzo federale

fc, ats

27.9.2021 - 08:15

Sarà probabilmente necessario il certificato covid per accedervi
Sarà probabilmente necessario il certificato covid per accedervi
Keystone

Riprendono oggi pomeriggio i lavori alle Camere federali. Al Consiglio nazionale (14.30-19.00), dopo l'Ora delle domande, i deputati affronteranno il messaggio sulla promozione dell'innovazione.

fc, ats

27.9.2021 - 08:15

La settimana scorsa, nell'esaminare il dossier, i «senatori» hanno mantenuto alcune divergenze col Nazionale.

La modifica della Legge federale sulla promozione della ricerca e dell'innovazione (LPRI) prevede, in ambiti ben definiti, che nei progetti di Innosuisse le aziende partecipino ai costi complessivi nella misura del 40%-60%, mentre finora era prevista solo una partecipazione al 50%.

La Camera del popolo ha proposto in prima lettura una forchetta del 30%-50%.

Scambio d'informazioni a livello UE

Il Nazionale si occuperà poi del progetto che prevede l'adesione della Svizzera all'Accordo di partecipazione a Prüm e al Protocollo Eurodac.

Lo scopo è rafforzare la cooperazione, rendendo in futuro più rapido ed efficace lo scambio di informazioni tra le autorità dei vari Paesi che vi aderiscono. Lo scambio di informazioni – profili Dna e impronte digitali ad esempio – tra le autorità di perseguimento penale elvetiche e quelle dei Paesi Ue è infatti sovente decisivo per contrastare il crimine, specie se opera a livello transnazionale.

Legge sulla trasparenza

La Camera del popolo dovrà poi nuovamente esprimersi sulla Legge sulla trasparenza, dopo che gli Stati in giugno ne avevano bocciato l'entrata in materia.

Il progetto chiede una modifica delle base legali così da permettere di consultare documenti ufficiali senza dover pagare. La maggioranza della commissione del Nazionale propone di confermare le precedenti decisioni.

L'obbligo del certificato per Palazzo federale agli Stati

Al Consiglio degli Stati (15.15-20.00) la giornata inizierà con la modifica della Legge sul Parlamento che istituisce l'obbligo di presentare il certificato Covid per accedere a Palazzo federale.

I «senatori» si occuperanno in seguito di tutta una serie di interventi parlamentari di competenza del Dipartimento federale dell'interno.

fc, ats