Retribuzione manager e mandati parlamentari

cp, ats

16.12.2021 - 07:16

Interno di Palazzo federale con l'immancabile albero di Natale, presenza fissa durante la sessione invernale del parlamento.
Keystone

Il Consiglio nazionale tratterà tutta una serie di iniziative parlamentari tra cui quella che intende limitare a un milione di franchi la retribuzione dei quadri delle aziende parastatali della Confederazione.

cp, ats

16.12.2021 - 07:16

In agenda anche la proposta della Conferenza di conciliazione sul preventivo 2022 della Confederazione e varie iniziative cantonali che chiedono il divieto dei videogiochi violenti. In programma anche la legge federale sulle piste ciclabili e tutta una serie di iniziative parlamentari.

Al Consiglio degli Stati, i «senatori» dovranno esprimersi sulla proposta della Conferenza di conciliazione riguardante il preventivo 2022. In seguito, affronteranno l'iniziativa parlamentare di Beat Rieder (Centro/VS) che chiede il divieto di assumere mandati retribuiti in relazione all'attività di membro di commissioni parlamentari.

La commissione preparatoria chiede lo stralcio di questa proposta: a suo avviso, impedire a un parlamentare di accettare un posto in una commissione se retribuito da soggetti – imprese o organizzazioni – potenzialmente interessate da leggi su cui lavora la stessa commissione creerebbe disparità di trattamento fra deputati.

La commissione crede che la modifica legislativa proposta sollevi problemi di conformità alla Costituzione, poiché introduce una disparità di trattamento tra i deputati. Inoltre, comporterebbe troppe difficoltà di interpretazione e di applicazione.

cp, ats