Governo

L'autostrada viaggiante circolerà 2 anni in meno, solo fino al 2026

fc, ats

30.9.2022 - 12:06

Il Consiglio federale intende mantenere l'autostrada viaggiante in esercizio fino al 2026
Il Consiglio federale intende mantenere l'autostrada viaggiante in esercizio fino al 2026
Keystone

L'autostrada viaggiante, ossia trasporto su rotaia di camion tra Friburgo in Brisgovia (D) e Novara (I), continuerà a circolare solo fino a fine 2026, invece di fine 2028 come previsto inizialmente.

fc, ats

30.9.2022 - 12:06

Lo ha deciso oggi il Consiglio federale adottando il pertinente messaggio a destinazione del Parlamento.

In una nota, l'esecutivo ricorda come il finanziamento esistente scade a fine 2023. Adottando nel novembre dello scorso anno il Rapporto sul trasferimento del traffico, il Governo aveva proposto di continuare a sostenere l'autostrada viaggiante, per un'ultima volta, fino a fine 2028 mediante un contributo annuale di circa 20 milioni di franchi.

Dopo la consultazione, che ha visto il progetto essere perlopiù accolto favorevolmente, il Consiglio federale ha però deciso per ragioni di politica finanziaria di limitare il sostegno a fine 2026, si legge nel comunicato.

Ciò permetterà di continuare a utilizzare il materiale rotabile esistente fino al termine della sua durata di vita. Per il futuro, l'autostrada viaggiante è destinata a essere sostituita dal traffico combinato non accompagnato, in parte anche grazie a un aumentato impiego di semirimorchi sollevabili con gru e a nuove possibilità di trasbordo.

fc, ats