Eletto giudice federale il ticinese Giuseppe Muschietti 

ATS

26.9.2018 - 10:23

Il neoeletto giudice federale Giuseppe Muschietti.
Source: KEYSTONE/PETER SCHNEIDER

Il ticinese Giuseppe Muschietti (PLR), attualmente vicepresidente del Tribunale penale federale (TPF) di Bellinzona, è stato eletto oggi alla carica di giudice ordinario del Tribunale federale (TF).

Dal canto suo, il giurista bernese Lorenz Noli è stato designato al posto di giudice del Tribunale amministrativo federale (TAF). Giuseppe Muschietti ha ottenuto 170 voti su 172 schede valide. Sostituirà dal primo gennaio 2019 un altro giudice ticinese, Ivo Eusebio (PPD), che andrà in pensione alla fine dell'anno.

Nato nel 1964 e in passato già procuratore del canton Ticino, Muschietti possiede le competenze necessarie per assumere tale carica, secondo la commissione giudiziaria. La sua elezione non cambia nulla negli equilibri linguistici, partitici e di genere attuali in seno al TF.

Da parte sua, Lorenz Noli è stato eletto con 199 voti su 199 schede valide. Succederà dal primo ottobre alla dimissionaria Andrea Berger-Fehr. Nato nel 1978 e di lingua materna tedesca, Noli è uno specialista del diritto della migrazione. Lavora attualmente nell'ambito dell'asilo presso la Segreteria di Stato della migrazione (SEM).

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

ATS