«Confidiamo nello sprint finale»: i consiglieri federali lanciano la settimana della vaccinazione

mp, ats

8.11.2021 - 10:35

Prende il via ufficialmente oggi la settimana nazionale della vaccinazione
Keystone

Tramite appelli video su Twitter il presidente della Confederazione Guy Parmelin, il ministro della sanità Alain Berset e la ministra dello sport Viola Amherd hanno lanciato ufficialmente oggi la settimana nazionale della vaccinazione.

mp, ats

8.11.2021 - 10:35

I vaccini sono la via d'uscita dalla pandemia e un segnale di solidarietà, hanno sottolineato i consiglieri federali.

I giovani sono risparmiati nella maggior parte dei casi da forme gravi di Covid-19, ha dichiarato Parmelin. Ma molti altri non sono così fortunati, ad esempio gli anziani, i malati cronici o le persone che sono prive di sufficienti difese immunitarie. «Fatevi vaccinare per proteggere gli altri», ha aggiunto il presidente della Confederazione.

Dal canto suo, Berset ha espresso la speranza che si tratti dello «sprint finale nella lotta contro la pandemia». Quest'ultima ci occupa da ormai 20 mesi e sta diventando «davvero difficile» da sopportare. Tuttavia, ha aggiunto il consigliere federale, c'è un mezzo per uscire da questa crisi, ovvero la vaccinazione. È sicura, è stata usata miliardi di volte nel mondo ed è di elevata qualità. E non protegge solo i vaccinati, ma anche chi sta loro attorno, ha ribadito Berset.

La sua collega di governo Viola Amherd si è a sua a volta espressa tramite tweet: «Grazie alla vaccinazione possiamo di nuovo tifare per i nostri atleti dal vivo durante le competizioni e rallegrarci in vista di una nuova stagione sciistica. Aiutateci a mettere finalmente fine alla pandemia», ha dichiarato la ministra dello sport.

«Ogni vaccinazione conta»: è il motto della settimana nazionale di immunizzazione, che prende il via oggi in Svizzera. Numerosi gli eventi: concerti, un villaggio di vaccinazione alla stazione centrale di Zurigo, vaccinazioni in autobus, in tram, sul battello del Reno o sotto ipnosi. Con essi Confederazione e cantoni tentano di convincere gli indecisi.

La settimana – il cui budget a disposizione è di circa 100 milioni di franchi – inizierà a mezzogiorno con un evento sulla Piazza federale di Berna e ha come punto focale l'informazione. Un'ottantina di personalità dello sport, della cultura, dell'economia e della politica hanno prestato il loro volto ai manifesti affissi ai quattro angoli del Paese.

mp, ats