Agricoltura

Bourgeois lascia la presidenza dell'Unione svizzera dei contadini

ATS

21.11.2019 - 13:55

Jacques Bourgeois non sarà più al timone dell'USC.
Source: KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

Il direttore dell'Unione svizzera dei contadini (USC) Jacques Bourgeois lascerà la carica a fine marzo 2020. Il friburghese, consigliere nazionale del PLR, era alla testa dell'associazione dal 2002. Ha informato oggi l'assemblea dei delegati della sua decisione.

Secondo quanto si legge in un comunicato dell'USC, Bourgeois continuerà a difendere gli interessi del settore alla Camera del popolo. Il comitato si occuperà di pianificare l'avvicendamento al vertice in dicembre.

Per succedere al 61enne, si privilegia la soluzione interna. I delegati hanno inoltre eletto Anne Challandes, da aprile a capo dell'Unione svizzera delle donne contadine e rurali (USDCR), quale nuova vicepresidente.

Tornare alla home page

ATS