Coronavirus, GR: aiuti per cura bambini

ATS

15.4.2020 - 09:53

Il Governo retico ha stanziato un milione di franchi in aiuti finanziari straordinari per sostenere i servizi che offrono assistenza ai bambini nell'epidemia in corso (foto rappresentativa).
Source: KEYSTONE/GAETAN BALLY

Il Governo retico vuole assicurare, nella crisi epidemica in corso, il finanziamento dei servizi di assistenza ai bambini. A tale scopo metterà a disposizione delle varie offerte a sostegno delle famiglie un milione di franchi quale aiuto straordinario.

Lo ha indicato stamane il Dipartimento grigionese dell'economia pubblica e socialità.

L'obiettivo di tali aiuti, si precisa nella nota governativa, consiste nel ridurre le ripercussioni negative dell'epidemia, evitando che i servizi di assistenza subiscano perdite durature.

Il Governo sottoporrà pertanto alla competente Commissione della gestione del Gran Consiglio un credito suppletivo di un milione di franchi. La metà dei costi supplementari sarà messa a carico dei Comuni.

A seguito delle misure predisposte per limitare i contagi da Covid-19 i servizi per l'assistenza dei bambini assistono a una diminuzione delle rette pagate dall'autorità parentale, con le conseguenti perdite finanziarie, poiché le spese fisse rimangono costanti.

I disavanzi che si stanno delineando, mette in guardia il Governo retico, sono «insostenibili» per tali enti.

Tornare alla home page

ATS