Svizzera

Sempre più persone contagiate dal Covid finiscono in ospedale

bt, ats

6.5.2021 - 12:30

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE

Un tasso maggiore di persone infettate dal COVID-19 ha attualmente bisogno di cure ospedaliere rispetto agli scorsi mesi. Stando alle conclusioni della task force nazionale sul Covid-19, la proporzione è salita di circa il 50% in confronto alla seconda ondata.

bt, ats

6.5.2021 - 12:30

È quanto riferisce l'odierno aggiornamento scientifico pubblicato dalla task force. La quota di letti di cure intense occupati è stabile, essendo rimasta attorno all'80% negli ultimi dieci giorni.

Il rischio di ospedalizzazione è particolarmente elevato a causa della cosiddetta variante britannica del virus, precisano gli esperti. Tale mutazione è al momento dominante in Svizzera.

I numeri relativamente fermi nonostante il progredire della copertura vaccinale della popolazione significano che l'impatto della malattia sta aumentando su chi non è ancora immunizzato, indica la task force. Il pericolo di un decorso grave è quindi da considerarsi «relativamente alto» per le persone che non hanno ricevuto dosi del siero anti-Covid.

bt, ats