Covid: 200 nuovi casi e morto nelle ultime 24 in Svizzera

ATS

16.8.2020 - 13:09

Le nuove infezioni da Sars-CoV-2 nelle ultime 24 ore in Svizzera sono diminuite ma rimangono ad almeno 200. C'è inoltre stato un morto in più.
Source: KEYSTONE/AP/Eldar Emric

Le nuove infezioni da Sars-CoV-2 nelle ultime 24 ore in Svizzera sono diminuite ma rimangono ad almeno 200, secondo i dati odierni dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). C'è inoltre stato un morto in più.

Ieri l'UFSP aveva annunciato 253 nuovi casi e venerdì 268. Giovedì le persone segnalate come positive ai test del coronavirus erano 234, mercoledì 274 e martedì 187. Dal 3 agosto i contagi da Covid- 19 non scendono più sotto la barra dei 100. Non si registravano tali livelli di infezioni giornaliere dalla metà di aprile.

In totale il numero di contagi dall'inizio dell'epidemia ha quindi raggiunto quota 38'124, con 1716 decessi. L'incidenza di infezioni confermate in laboratorio sale a 444,2 per 100'000 abitanti.

Il totale attuale delle persone in isolamento per il nuovo coronavirus è di 1568 e altre 4632 entrate in contatto con loro sono in quarantena. In questa situazione ce ne sono 16'131 dopo il ritorno da un paese a rischio.

Nelle ultime ore sono stati effettuati ulteriori 5618 test Covid-19 per complessivi 881'683, con un tasso di positività del 5,2%.

Tornare alla home page

ATS