COVID-19: il punto stampa degli esperti della Confederazione

pab / ATS

27.11.2020

In diretta da Berna alle 14h00 gli esperti della Confederazione, tra i quali  Virginie Masserey, responsabile della sezione Controllo delle infezioni dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) fanno il punto della situazione sulla pandemia in Svizzera.

Sono 4'312 le nuove infezioni da coronavirus confermate in Svizzera e nel Liechtenstein nelle ultime 24 ore (318'290 in totale). Si contano anche 141 decessi supplementari e 209 persone in più ricoverate in ospedale.

Lo indica il bollettino odierno dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), precisando che dall'inizio della pandemia il totale dei decessi è salito a 4'250 e quello dei ricoveri a 12'793.

I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 27'266 (ieri erano 28'740) con un tasso di positività del 15,8%. L'UFSP ieri aveva annunciato 4'509 casi e mercoledì 4'876.

Tendenze diverse in Ticino e Grigioni

Tendenze diverse tra Ticino e Grigioni per quel che riguarda il numero di nuovi contagi da COVID-19, poiché salgono i numeri ticinesi e scendono quelli retici. Lieve miglioramento in entrambi i cantoni per il numero dei letti occupati negli ospdeali.

Tornare alla home page