Covid-19: il punto stampa degli esperti della Confederazione

pab / ATS

12.1.2021

In diretta da Berna alle 14h00 gli esperti della Confederazione, tra i quali Patrick Mathys, capo della Sezione gestione delle crisi dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), fanno il punto della situazione sulla pandemia di coronavirus in Svizzera.

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2851 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP). 98 nuovi decessi sono stati segnalati e 147 persone sono state ricoverate in ospedale.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 22'699 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 12,56%. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 42'782. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 494,89. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,00.

Sono 126 i nuovi casi di Covid segnalati in Ticino. Sei persone hanno perso la vita a causa del nuovo virus, di cui una in casa per anziani. Il totale dei morti sale così a 856, di cui 359 nelle case di riposo. 

Sono 63 invece le nuove infezioni rilevate nei Grigioni, dove le autorità segnalano altri 3 decessi legati al Covid-19.

Tornare alla home page