Giornata del digitale in tutta la Svizzera

ATS

3.9.2019 - 09:31

Il presidente della Confederazione Ueli Maurer
Source: KEYSTONE/SALVATORE DI NOLFI

In occasione della terza Giornata del digitale, la popolazione svizzera è invitata martedì a riflettere e dialogare sul tema. In dodici città, fra le quali Lugano e Coira, sono previste oltre 300 attività gratuite.

Il presidente della della Confederazione Ueli Maurer, padrino dell'evento assieme al ministro della formazione Guy Parmelin, lancerà le festività a Berna, sottolinea in una nota digitalswitzerland, organizzazione istituita nel 2015 con l'obiettivo di far progredire la digitalizzazione in Svizzera.

In tutto il Paese si terranno manifestazioni, denominate «tell», durante le quali i partecipanti potranno esaminare apertamente e in maniera critica la tematica, si precisa nel comunicato. Due eventi saranno inaugurati a Berna dai consiglieri federali Simonetta Sommaruga e Guy Parmelin.

A Zurigo sarà proposta un'esposizione nella stazione centrale. Dopo l'apertura ufficiale, sarà visitata da Ueli Maurer accompagnato da delegazioni internazionali provenienti da Francia, Serbia e Cina, oltre ad ambasciatori di una ventina di paesi.

La Svizzera in immagini

Tornare alla home page

ATS