Fondatore del WEF

Schwab non otterrà la cittadinanza onoraria svizzera

ATS

12.11.2019

No della Confederazione alla naturalizzazione
No della Confederazione alla naturalizzazione
Source: KEYSTONE/EPA/FELIPE TRUEBA

Il fondatore del Forum economico mondiale di Davos (WEF) Klaus Schwab non otterrà la cittadinanza onoraria. Non esiste la base giuridica necessaria. Il Governo dei Grigioni riconoscerà i meriti del professore in un'altra forma.

L'81enne tedesco avrebbe dovuto ricevere la cittadinanza onoraria svizzera nei prossimi due mesi, in tempo per la cinquantesima edizione del WEF, in programma in gennaio. La notizia era circolata a margine dei preparativi del summit.

Berna non dà l'autorizzazione

La Confederazione, indica il governo retico interpellato da Keystone-ATS in seguito a una notizia pubblicata dalla Südostschweiz, ha informato il Cantone che non dà la sua autorizzazione. Il professor Schwab è già stato informato in merito.

«Il Cantone dei Grigioni sta ora vagliando ulteriori possibilità per onorare i meriti di Schwab», fa sapere il governo cantonale.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page