Heer positivo, contatti con Keller-Sutter

ATS

11.10.2020 - 20:04

Il consigliere nazionale Alfred Heer (UDC/ZH) è attualmente in isolamento.
Source: KEYSTONE/WALTER BIERI

La settimana scorsa il consigliere nazionale Alfred Heer (UDC/ZH) è risultato positivo al coronavirus. È in isolamento fino a giovedì. Lunedì aveva partecipato a un incontro con la consigliera federale Karin Keller-Sutter.

Un portavoce del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), diretto da Keller-Sutter, questa sera ha confermato a Keystone-ATS le informazioni pubblicate sul sito del Blick.

Ha comunque sottolineato che la «ministra» liberale radicale, durante la seduta della Commissione della gestione (CdG), era schermata da una lastra di plexiglas, non ha mai avuto contatti diretti con Heer, ed è in piena forma.

La positività al coronavirus del deputato democentrista per il momento non ha conseguenze né per Keller-Sutter né per gli altri parlamentari presenti alla seduta della CdG.

Sono stati tutti informati venerdì del risultato del test su Heer. In conformità col piano di protezione del parlamento, non è stato raccomandato alcun test e neppure una quarantena, ha aggiunto il portavoce.

Il consigliere nazionale Heer, 58 anni, è risultato positivo la settimana scorsa. Contattato da Keystone-ATS, ha affermato di non avere sintomi e di non avere, finora, contagiato nessuno.

Tornare alla home page

ATS