Basilea

Il governo basilese approva la strategia del Museo storico

sifo, ats

25.8.2021 - 16:04

Il governo di Basilea ha approvato la strategia per il Museo storico di Basilea con l'edificio principale nella Barfüsserkirche. (foto d'archivio)
Keystone

Il governo basilese ha dato il via libera alla nuova strategia per il futuro del Museo storico di Basilea. Il progetto, che include tre sedi, è stato sviluppato con il coinvolgimento della commissione dei musei e dei dipendenti di tutti i dipartimenti.

sifo, ats

25.8.2021 - 16:04

A seguito di un'analisi operativa commissionata dalle autorità e presentata nell'autunno 2019 era stato appurato che il Museo storico della città avesse grosse carenze, soprattutto nella manutenzione e nell'inventario delle sue collezioni.

Il governo aveva poi incaricato il museo di sviluppare strategie per il futuro. Per questo lavoro strategico, l'esecutivo aveva messo a disposizione 292'000 franchi svizzeri come aumento una tantum del budget globale del museo.

La strategia decennale con le sedi di Barfüsserkirche, Haus zum Kirschgarten e Musikmuseum, gode di un'ampia accettazione. La sua approvazione da parte del governo cantonale non è associata a nessun requisito finanziario immediato, prosegue il comunicato.

Le misure definite nell'analisi operativa saranno attuate passo dopo passo, indica la nota. Le strutture operative e la gestione delle collezioni devono essere ottimizzate.

Un'ulteriore missione è quella di far progredire la digitalizzazione e chiarire la situazione dei depositi. Il lavoro preliminare corrispondente è cominciato all'inizio di quest'anno, in cui sono state esaminate le possibili ubicazioni per un nuovo centro delle collezioni.

sifo, ats