Nel fine settimana quasi 64'000 casi, in 6 milioni hanno ricevuto almeno una dose di vaccino

fl, ats

10.1.2022 - 13:52

In Svizzera si sono registrati quasi 64'000 caso di Covid nel fine settimana
Keystone

In Svizzera, nelle ultime 72 ore, si sono registrati 63'647 nuovi casi di Covid-19. Sono inoltre stati segnalati 48 nuovi decessi e altre 233 persone sono state ricoverate in ospedale. Venerdì i casi erano 28'038, i decessi 10 e i ricoveri 126 nell'arco di 24 ore. Raggiunge quota 6 milioni il numero di persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino.

fl, ats

10.1.2022 - 13:52

Nel corso delle ultime 72 ore sono stati trasmessi i risultati di 221'693 test, indica l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Il tasso di positività è del 28,7%, contro il 26,4% della scorsa settimana. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,40. La variante Omicron rappresenta il 56,3% dei casi esaminati in dettaglio.

Attualmente 649 persone si trovano in cure intense. I pazienti Covid occupano il 30,20% dei posti disponibili in terapia intensiva, con un tasso d'occupazione del 73,70%.

Negli ultimi quattordici giorni, il numero totale di infezioni è 279'747, ovvero 3212,03 ogni 100'000 abitanti. Dall'inizio della pandemia, 1'546'840 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 15'451'583 di test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 12'031 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 40'472.

In Ticino nelle ultime 24 ore si sono registrati 1'141 nuovi casi per un totale di 66'346 da inizio pandemia. I pazienti in ospedale sono 178 e quelli in cure intense 15, mentre il bilancio della vittime sale a 1'066 (+4).

Nei Grigioni, la pagina web dedicata all'evoluzione del Covid segnala, nelle ultime 24 ore, 553 infezioni (39'439 totali). Le persone ricoverate sono 32, di cui 9 nei reparti di terapia intensiva. Non si registrano invece decessi: i morti da febbraio 2020 rimangono quindi 234.

A quota 6 milioni le persone che hanno ricevuto almeno una dose

In totale, il 67,56% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 76,88%. Inoltre, il 67,69% delle persone oltre i 65 anni e il 30,04% della popolazione hanno ricevuto il cosiddetto booster.

L'UFSP precisa che durante il fine settimana il numero di persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino in Svizzera è arrivato a quota 6 milioni. «La vaccinazione è sicura e protegge dai decorsi gravi della malattia», aggunge in un Tweet.

fl, ats