Governo

Materie prime: rispettare i diritti umani

ATS

30.11.2018 - 15:13

Il settore delle materie prime deve meglio rispettare i diritti umani
Source: KEYSTONE/EPA/STR

Il settore delle materie prime deve fare ancora degli sforzi, in particolare per quanto attiene al rispetto dei diritti umani. Il Consiglio federale ha adottato un rapporto con 16 nuove raccomandazioni per rafforzare l'integrità della piazza economica svizzera.

Il governo è consapevole dell'importanza del settore, le cui entrate rappresentano l'equivalente del 3,8% del prodotto interno lordo. Ma il ramo resta confrontato con sfide legate al rispetto dei diritti dell'uomo, alla mobilitazione delle risorse locali per il finanziamento dello sviluppo e alla protezione dell'ambiente, indica una nota governativa odierna.

Secondo l'esecutivo, una visione globale è indispensabile. Deve coprire il diritto delle società, la fiscalità e la responsabilità sociale delle imprese, compresa la lotta contro la corruzione.

Tornare alla home page

ATS