La città di Berna vuole far pagare chi danneggia

nw, ats

29.10.2021 - 08:27

Personen versammeln sich bei einer Kundgebung gegen die Corona Massnahmen, am Samstag, 23. Oktober 2021, in Bern. (KEYSTONE/Peter Schneider)
Recente protesta davanti a Palazzo federale
KEYSTONE

Se una manifestazione non autorizzata degenera, gli autori delle violenze devono passare alla cassa. È quanto vuole il parlamento della Città di Berna, che ha adottato ieri sera una revisione parziale in tal senso del pertinente regolamento.

nw, ats

29.10.2021 - 08:27

Diversi oratori hanno sottolineato che il diritto a manifestare deve essere protetto. Per questo sono stati scelti tre tipi di manifestazione che non prevedono fatturazione di costi: quelle autorizzate, quelle spontanee e quelle non autorizzate che si svolgono senza problemi.

Il dibattito si è svolto in un momento in cui in città si sono verificate numerose proteste contro le misure anti-Covid. Molte di queste non erano autorizzate e hanno provocato costi di polizia fra i 100'000 e i 200'000 franchi.

nw, ats