Trasversali ferroviarie

Sorveglianza Alptransit da sciogliere nel 2019

ATS

10.10.2017 - 16:34

BERNA

I tunnel di base del San Gottardo e del Lötschberg sono in servizio. L'esistenza di un'istanza parlamentare speciale per la sorveglianza della nuova ferrovia transalpina (NFTA) non si giustifica più.

È quanto sostiene la Commissione delle finanze degli Stati, che ne chiede lo scioglimento a fine 2019.

La delegazione parlamentare sorveglia dal 1999 la realizzazione delle nuove trasversali alpine. I due progetti principali sono stati realizzati e messi in servizio e anche il Ceneri è ormai a buon punto, si legge in un comunicato odierno dei Servizi del parlamento.

Secondo la commissione, una dissoluzione a fine 2019 - ovvero la data della fine della presente legislatura - rappresenterebbe il miglior compromesso dal punto di vista finanziario e organizzativo. Mantenere la delegazione fino alla presentazione dei conti finali nel 2026 sarebbe sproporzionato.

La commissione elaborerà un'iniziativa parlamentare sul tema.

Tornare alla home page

ATS