Paracetamolo: non si prende la mattina

CoverMedia

1.10.2019 - 16:09

Women take white and blue capsule with left hand from a blue transparent bottle. When: 27 May 2017 When: 27 May 2017 **Only for use by WENN CPS**
Source: Covermedia

Secondo gli esperti, è meglio prendere il farmaco antidolorifico la notte, appena prima di andare a letto.

I medicinali che contengono paracetamolo dovrebbero essere assunti la sera, e mai la mattina. Lo sostiene dottor Robert Dallmann, esperto di orologi molecolari presso la Warwick University Medical School, nel Regno Unito. Il team di ricerca del dottor Dallmann ha analizzato la cronoterapia, il modo in cui l’orologio biologico di ognuno di noi influenza l’efficienza dei farmaci, e ha scoperto qual è il momento giusto per prendere la pillola antidolorifica.

Secondo i risultati, il paracetamolo, chiamato anche acetaminofene, potrebbe risultate più tossico se preso al mattino, quando viene elaborato dal fegato.

«I nostri livelli dell’enzima chiamato NAPQI nel fegato raggiungono il picco di mattina, e il paracetamolo aumenta questi livelli», spiega l’esperto. «Se questo enzima aumenta, può causare dei danni significativi. Dunque è meglio prenderlo la sera, quando il livello di NAPQI è naturalmente basso».

Gli esperti sono convinti che, anche per quando riguarda l’assunzione di anticoagulanti come l’aspirina, sia preferibile la notte, al fine di prevenire il rischio di infarti e ictus.

«Il nostro corpo produce la maggior parte delle maggiori cellule del sangue, le piastrine, durante la notte», continua il dottore. «Questo rende il nostro sangue più spesso e appiccicoso, dunque la mattina è al massimo, ed è più probabile la formazione di trombi. Oltre a questo, conta anche la pressione del sangue, che arriva al limite massimo prima di svegliarci la mattina, così come la frequenza cardiaca, che prepara il corpo al risveglio. Dunque, in questo momento il sangue è più denso, mentre passa nelle arterie con una maggiore forza».

I ricercatori consigliano di prendere il paracetamolo prima di andare a dormire, e le medicine per i bruciori di stomaco dopo le 6 di sera. Gli acidi dello stomaco raggiungono difatti un livello naturalmente più alto tra le 7 e mezzanotte.

Tornare alla home page

CoverMedia