Basket: Eurolega; Milano-Panathinaikos 77-80

SDA

3.12.2020 - 22:49

MILANO, 03 DIC – Si rompe la magia in Eurolega dell'Olimpia Milano. Dopo un tris di successi e il +20 di martedì sull'Alba, la squadra di Messina butta via una vittoria contro il Panathinaikos, sprecando un vantaggio complessivo di 15 punti – di cui 5 negli ultimi 3' di gara – e realizzando appena due canestri dal campo nell'ultimo periodo.

Ma a tradire l'Ax è soprattutto la difesa che nella ripresa imbarca ben 50 punti, soffrendo la stazza sotto canestro di Papagiannis (8 punti ma autore della schiacciata del sorpasso sul 77-78 a 39'' dalla fine) e di Mitoglou (14 con 7/7 da due). Sono però gli ex a suonare la carica per i greci: Nedovic è il top scorer della gara con 16 punti, White sfiora la doppia doppia (9 e 10 rimbalzi), Mack ne griffa 8 con 5 assist. Milano paga anche il 4/15 da 3 e l'assenza di Rodriguez, fermato in extremis per un problema muscolare. Il passo falso fa male all'Olimpia che però con il record di 6-4 resta sempre in zona playoff.

Tornare alla home pageTorna agli sport

SDA