News

Candidata accusata di razzismo

Swisstxt

12.3.2021 - 11:08

La Federazione svizzera delle comunità israelite ha sporto denuncia contro Liliane Tami, candidata alle elezioni comunali a Capriasca.

Swisstxt

12.3.2021 - 11:08

L’accusa mossa è quella di violazione della norma penale contro il razzismo, in relazione a un’intervista concessa a TeleTicino nella quale ha rilasciato dichiarazioni negazioniste in merito alla Shoah, sostenendo per esempio che la cifra di 6 milioni di ebrei uccisi è fondamentalmente gonfiata e che si tratta di un numero simbolico. L'organizzazione mantello delle comunità ebraiche – si legge in un comunicato – ritiene si tratti di un reato penale ai sensi della norma contro il razzismo di cui all’articolo 261bis CP.

Swisstxt