I giovani ticinesi pensano di partire

SwissTXT

23.9.2019 - 12:15

Poco meno della metà dei giovani ticinesi prevede di andare a vivere in un altro cantone nei cinque anni a venire.

È il doppio dei loro coetanei di altre regioni linguistiche. I ragazzi italofoni inoltre si spostano più sovente per un lavoro o uno stage remunerato, stando a un'analisi effettuata nell'ambito delle Inchieste federali fra la gioventù. «Le dimensioni della regione, la diversità del mercato del lavoro, il numero di istituti di istruzione superiore sono più limitati in Ticino e sono fattori che spiegano questa tendenza», spiegano gli autori dello studio che ha coinvolto 40'000 ragazzi al momento del reclutamento e 2'000 ragazze.

Tornare alla home page

SwissTXT